Messaggio più recente

3 Smartphone sotto i 160 € che possono tornare utili

Come da titolo, vi parlo di 3 smartphone per chi non ha grandi pretese e nemmeno grandi disponibilità economiche, perché non tutti possono permettersi i grandi smartphone.

Allora procediamo, il primo della lista, è Samsung Core Prime:

uno smartphone da 4.5″, 8Gb di memoria interna, 1 Gb di ram e un quad core da 1.2 ghz e fotocamera da 5mpx, Il pezzo forte forse, è quello di avere la predisposizione per il 4g!

quindi, in breve, un ottimo smartphone qualità-prezzo per chi volesse… lo si trova tra i 100 e 120 €.

Samsung Core prime

Samsung Core prime

Il secondo di cui voglio in breve parlarvi è Lg Leon:

Dotato di display HD da 4.5″, ha 8 gb di memoria interna e 1 gb di ram. Il processore è quad-core da 1.2 ghz e ha una fotocamera da 5 Mpx, disponibile anche in versione 4g, oltre ad avere la tecnologia Knock Code.

il prezzo è intorno ai 150 (qualcosa più, qualcosa meno).

Lg Leon

Lg Leon

Terzo e ultimo è Alcatel One Touch pop 3 5.0 (5051x)

Simile agli altri due in quanto a caratteristiche, con la differenza di avere un display da 5″ e non da 4.5″ ma pecca in quanto a rete dati, infatti è un 3g.

disponibile sia mono che dual sim, la versione mono si trova tra gli 89€ e i 99 €, la versione dual sim invece una ventina di euro in su.

alcatel pop3 5.0

alcatel pop3 5.0

Spero di essere utile a qualcuno di voi qual’ora vogliate fare un acquisto non molto esoso… alla prossima 🙂

Samsung Galaxy A9

Oggi parliamo di Samsung Galaxy A9, il nuovo modello della serie A.

In breve: un cellulare che mostra grandi potenzialità, ottime doti hardware, abbinato a un software sempre più fluido e sicuro, quale è Android Lollipop.

facciamo una breve panoramica:

A9 porta con se un processore octa-core composto da quad-core 1.80 Ghz e un quad-core da 1.2 Ghz, un Display Full Hd da 6″ abbinato una Ram da 3 Gb e Rom da 32 Gb, insieme a una fotocamera da 13 Mpx (scatta foto con risoluzione 4160×3120), registra video full HD e ha una fotocamera frontale da 8 Mpx, batteria da 4000 Mah, rete Lte e tutti i relativi sensori che conosciamo, visto che ci sono su quasi tutti i nuovi smartphone da un pò di tempo a questa parte(Accelerometro, prossimità, giroscopio, impronta digitale, microfono per riduzione del rumore, bussola e gesture).

Samsung-Galaxy A9

Piccole considerazioni:

Partiamo dal presupposto che sia un validissimo smartphone, che non ha niente da invidiare a tantissimi altri dispositivi, mi piace il colore del display, mi piace la fotocamera ma non la videocamera, secondo me potevano permettersi la registrazione 4K, inoltre io sono contro i cellulari troppo grandi e 6″ sono davvero tanti, per me la misura giusta è tra i 4.8 e i 5.3 pollici, (vedi Huawei P8, da 5.2″).

Un breve resoconto che spero possa tornare utile a qualcuno! 😉

Oggi parliamo di…. Huawei Mate 8

Voglio proporvi il nuovo, potentissimo, device di casa Huawei. Appena uscito e con delle caratteristiche alquanto succulente.

il nuovo Huawei Mate 8

il nuovo Huawei Mate 8

parliamo un pò di caratteristiche tecniche:

Innanzitutto ha un enorme display da 6″ IPS LCD (1080×1092 pixel) a 16 milioni di colori con gorilla glass 4, questo device inoltre non ha bordi, è dotato di un processore octa-core (4+4 da 2,3 Ghz e 1,8 Ghz) più un processore i5 di supporto, il chipset montato è un Huawei HiSilicon Kirin 950;

Ha una ram da 3 Gb e memoria interna da 32 Gb (con possibilità di espanderla fino a 128 Gb).

Parliamo ora del comparto fotografico:

Fotocamera posteriore da 16 Mpx con una apertura focale 2.0, possibilità di Slow Motion e Continuous Capture Mode, stabilizzatore ottico digitale, HDR e fotocamera frontale da 8 Mpx, quindi una fotocamera eccellente sotto tutti gli aspetti.

Passiamo ora al corpo, tutto in metallo e curvo, con taglio a diamante, quindi bello da vedere, oltre alla presa che dovrebbe essere quindi poco scivolosa. Il software è un Android 6.0, ultimo di casa Google.

Per chiudere, una batteria da 4000 Mah, che date le dimensioni del display è buona ma poi bisogna vedere in base alle esigenze dell’utente finale.

huawei-mate-8-4

 

di questo fantastico device, ho solo una perplessità, 6″ non saranno mica troppi? l’utilità di uno smartphone deve essere quella di poterlo utilizzare liberamente con una mano, voi che ne pensate??

 

 

Le 5 app che non possono mancare sul tuo Android

Ci sono alcune app di cui non sapete l’esistenza ed altre di cui ignorate l’utlità,

play-store-download

io ne propongo 5 che una volta installate non cancellerete più:

  1. Scanbot: in pratica uno scanner portatile per il vostro dispositivo, facile e intuitiva, servirà per chi invia molti allegati tramite mail o anche tramite Whatsapp.
  2. Tastiera Swiftkey: una tastiera per il vostro dispositivo, completamente personalizzabile, impara il vostro modo di scrivere, prevede cosa state per scrivere e inoltre ha molti temi a disposizione. (da segnalare anche la possibilità di acquistare temi dall’app stessa).
  3. Shazam: vi piace una canzone, ma non sapete il titolo o il cantante? con shazam vi basterà avvicinare per qualche secondo il dispositivo all’altoparlante e riconoscerà migliaia di brani per voi!
  4. Runtastic: amate il fitness, amate fare corse al mattino, o volete mantenervi in forma? Runtastic fa al caso vostro, scegliete l’attività fisica che volete, scegliete il percorso e Runtastic potrà accompagnarvi indicandovi la durata e la lunghezza del vostro percorso. Poi potrete anche condividere i risultati con i vostri amici sui social network!
  5. Dropox: serve più spazio per l’archiviazione dei vostri file? Dropbox fa al caso vostro! basterà iscrivervi e attivare il caricamento dalla fotocamera, oltre alla possibilità di caricarne altri da qualsiasi parte del vostro smartphone; se avete più dispositivi, dropbox vi garantirà più spazio!

Che aspettate! installatele 😉

 

A presto!

whatsapp, sicuramente gli utenti saranno felici.

images

Come tutti sappiamo la più famosa delle app per messaggistica istantanea, ormai utilissima anche in termini lavorativi, ha un costo di 0,89 € annui per usufruirne. Be, a quanto pare non sarà più così!

A quanto si vocifera sul web, sembra ci sia un’inversione di rotta, perché Whatsapp diventerà gratis per tutti.

Motivo? sembra che sia stato deciso di inserire banner pubblicitari all’interno dell’applicazione stessa per il sostenimento finanziario e quindi niente più canone annuo;

e pazienza per chi ha già pagato! sono solo pochi euro, perché il canone non verrà restituito!

ciao a tutti 🙂

Lg G4

Il top di gamma di casa Lg, ha tutto per essere lo smartphone che tutti desiderano.

dotato di un ampio display (5,5″) ultra HD, con tecnologia IPS LCD, densità di 534 ppi, quindi uno dei migliori display in circolazione al momento.

Ha dalla sua parte un ottimo processore, Hexa Core da 1.8 ghz che ci consente di fronteggiare al meglio tutte le situazioni; e poi parliamo della fotocamera? qui c’è la vera sorpresa, specialmente per chi è appassionato di fotografia:

sensore da 16 Mpx e apertura focale 1.8, auto focus, touch focus e hdr e registrazione video in 4K, la fotocamera di LG G4 è un prezioso accessorio, dotato a livello di software di una bellissima particolarità, ovvero la Manual Camera, che con le dovute proporzioni, significa avere le funzioni manuali di una reflex sul vostro smartphone, bello no?

lg-g4-leak39

per completare l’opera una fotocamera frontale da ben 8 mpx, quindi ottimo anche per gli amanti dei selfie!

Lg g4 è dotato di android 5.1 (lollipop), però state tranquilli, è in corso l’aggiornamento ad Android 6.0 (Marshmallow).

Per concludere, Lg g4 ha una batteria da 3000 Mah, bella grande si, ma deve fare i conti con il consumo del display che come dicevamo è bello grande, sta a voi scegliere se acquistarlo o meno, per quanto mi riguarda è un ottimo dispositivo e merita una grande considerazione! alla prossima! 😉

Benvenuti!!!

Ciao a tutti!

qui coltiverò e condividerò con voi la mia passione per il mondo android e anche sugli smartphone in generale, news, piccoli consigli e aiuti per i vostri android!

a presto 🙂